0 0
Read Time:49 Second

Sono sicuro che il più sorridente e a cui magari sarà scappata anche qualche lacrima sia stato Jeremy McWilliams. 22 anni fa il nordirlandese dava il via all’esperienza di Aprilia in classe regina. Nel 2000 – a tre anni di distanza dal primo podio della Casa di Noale in top class conquistato nel 1997 da Doriano Romboni – regalò due terzi posti ad Aprilia, al Mugello e a Donington oltre alla pole position a Phillip Island in Australia. In sella alla Aprilia due cilindri a due tempi McWilliams dovette fare i conti con i quattro cilindri dei giganti giapponesi che già avevano battuto tutti in quel periodo. Aleix e Jeremy sono i veri guerrieri fatti della stessa pasta. Zero paura nell’andare a sfidare i team di vertice e le superstelle. Zero paura nell’esprimere i loro sentimenti e le loro frustrazioni. Si sono ripresi dagli infortuni, sono ripartiti, tornati in pista e mai arresisi verso il sogno del successo.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.