0 0
Read Time:2 Minute, 57 Second

La pista che ospiterà il Gran Premio d’Austria 2022 dal 19-21 agosto sarà caratterizzata da una nuova chicane destinata a lasciare il segno

L’inizio della stagione MotoGP™ offre uno spettacolo emozionante con numerosi contendenti al titolo. Ci vorrà un po’ di pazienza fino al ritorno dei piloti in Austria, ma il Red Bull Ring è pronto a partire. Nel novembre 2021, allo Spielberg sono iniziati i lavori di ristrutturazione per aggiungere una nuova opzione di pista in stretta collaborazione con la FIM, Dorna e la FIA, e pochi giorni fa è stato completato. Il famoso progettista di circuiti Hermann Tilke ha previsto l’introduzione di una chicane sul lato nord-ovest della pista, principalmente per le moto, mentre la Formula 1 continuerà a utilizzare il vecchio layout.

La modifica di Tilke al “suo” Red Bull Ring

I lavori per convertire la zona in salita della curva 2 del Red Bull Ring in una chicane sono iniziati nel novembre 2021. Nella pianificazione del cambiamento, in stretta collaborazione con la FIM, Dorna e la FIA, il famoso progettista di circuiti Hermann Tilke ha avuto un ruolo importante. Il tedesco conosce molto bene la pista del GP d’Austria e dice: “Tutto è iniziato per noi con il progetto F1. Da allora, abbiamo continuato a fare piani per cambiamenti più piccoli e più significativi al Red Bull Ring. Il Red Bull Ring è un circuito magnifico con un paesaggio alpino mozzafiato. La pista è giustamente amata dagli spettatori e dai piloti. Per noi è sempre bello venire allo Spielberg e incontrare molte vecchie conoscenze e amici.

Più attrattivo e maggiore sicurezza

Per aumentare la sicurezza del Red Bull Ring, soprattutto nella classe regina del motociclismo, la velocità massima delle moto sarà ora ridotta alla seconda curva. “La riduzione della velocità era necessaria in MotoGP™ su questo tratto di pista. Questo è stato ottenuto grazie alla combinazione compatta destra-sinistra che evita l’impatto sul resto della pista. La pianificazione è stata una vera sfida a causa della topografia del terreno, soprattutto”, dice Hermann Tilke. Con esami approfonditi, sono state fatte 15 bozze prima del concetto finale di layout, che ha visto la chicane come soluzione ideale. La progettazione della pista si basa su calcoli specifici di velocità in cui sono state prese in considerazione le dimensioni delle aree di deflusso e le altre strutture di sicurezza.

Una chicane accattivante

La combinazione a 90 gradi offre un’incredibile azione di corsa. Due curve a 90 gradi come parte di una veloce chicane a doppio apice garantiscono una vera sfida che metterà alla prova tutte le abilità dei piloti della MotoGP™. L’ultima competizione motociclistica sarà ancora più eccitante grazie all’aumento del potenziale di sorpasso. La nuova opzione di layout alla seconda curva è progettata principalmente per il motociclismo. La solita configurazione della pista è stata mantenuta, in modo che ora sono disponibili due opzioni senza cambiare il carattere generale delle curve. Il Red Bull Ring ha ancora dieci curve.

Il weekend perfetto della MotoGP

I fan dovrebbero avere un po’ di pazienza prima che la nuova chicane offra emozionanti gare di MotoGP™ al Red Bull Ring il 21 agosto. Una cosa non cambierà: il programma parallelo a Spielberg tra le sessioni di motociclismo d’élite. L’intrattenimento è previsto nella Spielberg MotoGP Bike City con esibizioni dal vivo e vari spettacoli. I Flying Bulls si esibiranno anche in impressionanti esibizioni aeree sopra il circuito.

Tutte le informazioni sul Gran Premio d’Austria 2022 e i biglietti per l’evento MotoGP™ a Spielberg sono disponibili su www.redbullring.com.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.