0 0
Read Time:40 Second

Cosa possiamo aspettarci dai piloti KTM? “Se dicessi che vogliamo essere tra i primi 15, si potrebbe pensare che non sono molto ambizioso. Ma il 2022 sarà ancora più combattuto rispetto al 2021. Oltre le moto, le cui prestazioni sono sempre più simili, pensiamo al numero di campioni del mondo che adesso prendono parte a questa categoria, alla qualità dei rookie… Il nostro obiettivo numero uno ovviamente è vincere il titolo di Rookie dell’anno anche se ancora una volta sappiamo che non sarà facile. Quello che mi piacerebbe è poter firmare per alcuni piazzamenti tra i primi cinque, soprattutto nella seconda metà della stagione. Inoltre dovremo misurarci con i piloti ufficiali KTM: Miguel Oliveira e Brad Binder che hanno vinto gare per essere il più possibile vicino a loro”.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.