0 0
Read Time:28 Second

La rossa di Borgo Panigale è già in pole, la GP22 è migliorata in tutto, Bagnaia può vincere se sarà quello del finale del 2021

Con la chiusura dei test a Mandalika l’inverno della MotoGP è finito. Alla notte del primo GP in Qatar mancano 21 giorni e si è intuito che sarà un Mondiale 2022 bellissimo. Perché la Ducati di Bagnaia fa paura, la Honda di Marquez è tornata a ruggire, Suzuki è cresciuta e la Yamaha, seppure tra i mugugni di re Quartararo, è sempre lì. E poi c’è l’Aprilia.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.