0 0
Read Time:3 Minute, 38 Second

A Riola Sardo il secondo round del torneo, con il pilota ufficiale della Honda che mostra tutta la sua supremazia. In MX2 vince e convince Tondel su Fantic

Matteo Solinghi @TeoSic58

Due su due completate, ora non si scherza più. Non si scherzava neanche prima, a dire il vero, e non lo si è fatto neanche ad Alghero, quando in occasione del primo round degli Internazionali d’Italia Motocross Jeremy Seewer (Yamaha) e Tim Gajser (Honda) hanno tirato fuori gli artigli per le primissime prove di MXGP 2022. Il secondo atto del torneo, disputatosi tutto in Sardegna, ha visto i più forti piloti italiani confrontarsi con i migliori crossisti al mondo, questi ultimi con lo scopo di “rodarsi” al meglio per il via del Mondiale Motocross, che scatterà domenica 20 febbraio da Matterley Basin, Gran Bretagna (qui il calendario aggiornato). E probabilmente senza il pilota di punta di Ktm, Jeffrey Herlings.

MX1: via libera Gajser

—  

Con il duo Yamaha Jeremy Seewer e Maxime Renaux impegnato nel round degli Internazionali di Francia a Lacapelle Marival (con il campione del mondo MX2 2021 che ha avuto la meglio sul più esperto compagno di squadra), a Riola Sardo è via libera per Tim Gajser (Honda). Chissà quali pensieri passano per la testa dello sloveno con Jeffrey Herlings infortunatosi durante il fotoshooting di inizio stagione per aver esagerato con una whip a velocità ridotta e vedendosi dominare gli Internazionali d’Italia Motocross. L’alfiere Hrc, infatti, ha rifilato oltre 18” a Jorge Prado (Gas Gas), con Jeremy Van Horebeek che porta la Beta del team Sdm Corse sul podio, ma distante 44” dal vincitore. Ottima prova del nostro Alberto Forato (Gas Gas SM Action), che ha distanziato Mitchell Evans (Honda, tornato dopo il lunghissimo stop che l’ha tenuto lontano dai campi di gara per tutto il 2021) e Alvin Ostlund (Yamaha). Tutti gli altri sono stati doppiati da Tim Gajser, campione della MX1.

MX2: super Tondel

—  

Più di qualcosa si era intravisto già in occasione della manche di MX2 ad Alghero. A Riola Sardo arrivano conferme: sono firmate Cornelius Tondel, che fa cantare la Fantic 250 2T sulla sabbia come solo Nicholas Lapucci (4°) ha saputo fare di recente. Simon Langenfelder (Gas Gas) e Hakon Osterhagen (Fantic) completano il podio. Domenica più che soddisfacente per Fantic, con tre moto nei primi quattro. Completa la Top5 il nuovo gioiellino di Honda Gariboldi, Hakon Fredriksen, davanti a Mattia Guadagnini (Gas Gas). A Tondel il titolo della MX2.

Supercampione: conferma Gajser, meglio Guadagnini

—  

La manche della Supercampione è quasi una fotocopia delle precedenti due: Tim Gajser vince, Jorge Prado insegue a 18”. A podio anche Tondel, primo tra le MX2, ma questa volta seguito da Mattia Guadagnini. Chiude la Top5 Tom Koch (Ktm). Gajser vince il campionato a punteggio pieno davanti a Tondel e Koch.

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica gara MX1

—  

1. Tim Gajser (Slo-Honda)

2. Jorge Prado Garcia (Spa-Gas Gas)

3. Jeremy Van Horebeek (Bel-Beta)

4. Alberto Forato (Ita-Gas Gas)

5. Tom Koch (Ger-Ktm)

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica gara MX2

—  

1. Cornelius Tondel (Nor-Fantic)

2. Simon Langenfelder (Ger-Gas Gas)

3. Hakon Osterhaggen (Nor-Fantic)

4. Nicholas Lapucci (Ita-Fantic)

5. Hakon Fredriksen (Nor-Honda)

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica gara Supercampione

—  

1. Tim Gajser (Slo-Honda MX1)

2. Jorge Prado Garcia (Spa-Gas Gas MX1)

3. Cornelius Tondel (Nor-Fantic MX2)

4. Mattia Guadagnini (Ita-Gas Gas MX2)

5. Tom Koch (Ger-Ktm MX1)

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica finale campionato MX1

—  

1. Tim Gajser (Slo-Honda) 47 punti

2. Alberto Forato (Ita-Gas Gas) 36

3. Tom Koch (Ger-Ktm) 28

4. Mithcell Evans (Aus-Honda) 28

5. Jeremy Seewer (Svi-Yamaha) 25

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica finale campionato MX2

—  

1. Cornelius Tondel (Nor-Fantic) 47

2. Simon Langenfelder (Ger-Gas Gas) 40

3. Hakon Fredriksen (Nor-Honda) 36

4. Nicholas Lapucci (Ita-Fantic) 33

5. Mattia Guadagnini (Ita-Gas Gas) 31

Internazionali d’Italia Motocross 2022, Riola Sardo: classifica finale campionato Supercampione

—  

1. Tim Gajser (Slo-Honda MX1) 50 punti

2. Cornelius Tondel (Nor-Fantic MX2) 34

3. Tom Koch (Ger-Ktm MX1) 31

4. Simon Langenfelder (Ger-Gas Gas MX2) 30

5. Alberto Forato (Ita-Gas Gas MX1) 28

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.