0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Lo spagnolo a Sepang, in pista grazie alle concessioni di cui gode la casa di Noale, con la RS-GP scende sotto i 2′ precedendo le Ducati di Pirro e Bezzecchi

Davanti a tutti c’è l’Aprilia. Nella seconda giornata dello shakedown della MotoGP, il test riservato e rookie e collaudatori in Malesia, il miglior tempo è del pilota titolare della casa di Noale. L’Aprilia può infatti schierare i suoi ufficiali perché gode delle concessioni e domani manderà in pista Aleix Espargaro.

bene le ducati

—  

Con il tempo di 1’59.833 Vinales è l’unico di giornata a scendere sotto la barriera dei 2′, precedendo Michele Pirro con la Ducati (2’00″565) e Marco Bezzecchi (Ducati VR46) in 2’00″734. Progressi, dunque per Vinales, che sta affinando la sua confidenza sull’Aprilia, e tanto lavoro per Pirro che si è alternato su due differenti modelli di Desmosedici.

assente Diggia

—  

Raul Fernandez, il migliore del primo giorno, è quarto in 2’00″819 con la Ktm Tech3, mentre Stefan Bradl, che è riuscito a girare con la Honda dopo che le moto di Tokyo sono state ‘sbloccate’ dai problemi doganali che le aveva tenute ferme a Dubai perdendo il primo giorno di lavoro, è nono in 2’01″361. Sesto Guintoli con la Suzuki (2’01″102), davanti a Remy Gardner (Ktm) in 2’01″177 e Darryn Binder (Yamaha RNF) in 2’01″297. Assente Fabio Di Giannantonio (Ducati Gresini), debilitato da problemi di stomaco. Domani la terza giornata di lavoro.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.