0 0
Read Time:1 Minute, 24 Second

Il pilota, vicecampione del mondo 2021, a Sky Sport 24: “La nuovo moto? Bellissima, rosso tornato rosso. Il mio futuro in MotoGP lo immagino solo con Ducati”

“La moto è molto simile a quella del 2021, ma ci sono dei dettagli che ci piacciono ancora di più”. Francesco Bagnaia non nasconde entusiasmo e ambizione per la nuova stagione in sella alla Ducati MotoGP. “Il rosso è tornato a essere rosso Ducati, è bellissima — ha sottolineato a Sky Sport 24 il 25enne pilota torinese, viceiridato 2021 — Penso che dopo la fine della scorsa stagione possiamo e dobbiamo ambire a vincere il Mondiale. Già dall’inizio dovremo essere veloci, stare davanti, puntando a vincere le gare. La costanza farà la differenza. So di avere una grandissima squadra, un grandissimo supporto, e sono convinto di avere svolto un buon lavoro per prepararmi al Mondiale che sta per iniziare”.

bagnaia e il contratto

—  

Sul suo rinnovo contrattuale con la Ducati ufficiale, Bagnaia non ha dubbi, benché manchi la firma: “Partire avendo già la sicurezza di restare negli anni successivi dà un grande serenità. E soprattutto, cosa più importante, ci siamo scelti insieme. Se mi immagino un futuro in MotoGP lo immagino in Ducati”.

bagnaia e i rivali

—  

Per la prossima corsa al titolo, Pecco ammette di avere un bel numero di rivali: “Quartararo è sicuramente il favorito principale, poi ci sono Marquez, Mir, Miller, Morbidelli, ci sono tantissimi piloti candidati. Senza dimenticare che Bastianini avrà la moto più aggiornata, poi ci saranno Marini con la ufficiale, Martin… Ma noi cercheremo di essere un po’ più veloci di tutti”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.