0 0
Read Time:1 Minute, 24 Second

Il 34enne gallese, dopo aver annunciato il ritiro dalle corse, rimarrà nel team di Borgo Panigale di Sbk nei panni di allenatore dei piloti: “Felice di continuare a dare il mio contributo alla famiglia Ducati”

L’addio alle corse era arrivato, tra le lacrime, lo scorso settembre alla vigilia della gara di Superbike a Jerez, ma le porte del campionato del mondo che si corre con le moto derivate di serie non si sono chiuse per Chaz Davies. Il 34enne gallese, che in Sbk ha conquistato 32 gare e 99 podi totali dal suo debutto nel 2012, rimarrà infatti in Ducati come allenatore dei piloti del team, mettendo sua esperienza al servizio di Alvaro Bautista, Michael Rinaldi e Nicolò Bulega, quest’ultimo alla prima stagione in Supersport dopo l’esperienza nel Motomondiale.

Nuova avventura

—  

“Sono emozionato di far ancora parte del mondo delle corse e, nello specifico, del team Ducati con cui ho trascorso i migliori anni della mia carriera – le prime parole del gallese che in Superbike ha corso anche con Aprilia e Bmw – sarà interessante partecipare alle corse da un’altra prospettiva. Sono sicuro di poter dare un grande contributo al team dall’alto della mia esperienza. Abbiamo dei piloti fantastici e farò tutto il possibile per massimizzare il loro potenziale”. Entusiasta anche Stefano Cecconi, team principal della scuderia: “Siamo felici di poter contare ancora su Chaz. La sua esperienza sarà un grande aiuto per i nostri piloti, anche per la Nicolò Bulega e la Panigale V2, con cui Davies ha ottenuto grandi risultati “. Appuntamento, quindi, alla stagione 2022 che scatterà ufficialmente in Spagna il weekend dell’8-10 aprile (qui il calendario completo).

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.