0 0
Read Time:1 Minute, 26 Second

Il campione del mondo di Moto2 si era fratturato il polso destro sabato in seguito a una seduta di motorcross. A rassicurare sul buon esito dell’intervento, effettuato a Barcellona, è la Tech3 Ktm Factory, il team con cui il rookie esordirà nella MotoGP: “Da venerdì la riabilitazione”

Paura subito spazzata via per Ramy Gardner che sabato, in seguito a una caduta durante una sessione di motorcross, si era lesionato il polso destro. L’operazione a cui il campione del mondo Moto2 è stato sottoposto oggi a Barcellona, capitanata dal dottor Xavier Mir, è andata infatti a buon fine.

OPERAZIONE GARDNER, RASSICURAZIONI KTM SOCIAL

—  

A comunicarlo è la Tech3 Ktm Factory Racing, team con cui Gardner esordirà in MotoGP nella stagione corrente. La scuderia, augurando pronta guarigione al “suo”campione, sui social svela i dettagli e anche le tempistiche della riabilitazione: “A seguito di un incidente durante una sessione di allenamento di motocross sabato scorso, Remy ha subito una piccola frattura al polso destro che ha richiesto un intervento chirurgico. Remy è stato operato oggi a Barcellona dal dottor Mir che ha posizionato due viti per aiutarlo a riprendersi. L’operazione è stata un successo e siamo lieti di annunciare che il nostro numero 87 potrà iniziare il suo processo di recupero venerdì. Grazie dottor Mir, e guarisci presto campione”.

Sospiro di sollievo

—  

Una buona notizia per il rookie australiano, che debutterà in Ktm Tech 3 al fianco del compagno di squadra Raul Fernandez. Ora nel mirino di Gardner c’è la ricerca della miglior forma fisica possibile in vista della prima uscita stagionale: a inizio febbraio, in Malesia, sarà già tempo dei primi test.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.