0 0
Read Time:1 Minute, 52 Second

Lo spagnolo della Honda si impone nella frazione di 339 km, precedendo il britannico della Gas Gas che ora è in vetta alla generale. Problemi tecnici per Petrucci

Dal nostro inviato Paolo Ianieri

Una sorpresa al giorno, del resto è la Dakar. Mentre Danilo Petrucci piange per la rottura della sua KTM che lo ha appiedato mentre viaggiava nelle prime posizioni, fa finalmente festa Joan Barreda, uno dei tanti ieri a perdersi nel finale della seconda tappa e oggi invece bravo a chiudere davanti a tutti con la sua Honda. Lo spagnolo, eterna promessa mai concretizzata, dopo 339 km di speciale ha preceduto di 5’33” la Gas Gas di Sam Sunderland e di 5’54” la KTM del suo ex compagno di squadra e vincitore 2021, Kevin Benavides.

Sanders e Quintanilla in difficoltà

—  

Quindi al quarto posto a 6’16” la conferma dell’americano Skyler Howes (Husqvarna) con quinto Toby Price (KTM). Giorno complicato per Daniel Sanders (Gas Gas) e Pablo Quintanilla, i primi due della classifica, che si sono persi cedendo rispettivamente 24’58” e 30’53.

Sunderland leader

—  

Nella classifica generale, infatti, ora comanda il britannico Sam Sunderland con 2’51” di vantaggio sul francese della Yamaha Adrien Van Beveren, oggi ottavo, e 3’29” su Sanders.

dakar classifica seconda tappa moto

—  

Dakar, ecco la classifica della seconda tappa delle moto:
1. Barreda (Spa, Honda) 3h31’20
2. Sunderland (Gbr, Gas Gas) 5’33
3. Benavides (Arg, Ktm) 5’54
4. Howes (Usa, Husqvarna) 6’16
5. Price (Aus, Ktm) 7’00
6. Rodrigues (Por, Hero Motosports) 10’18
7. Svitko (Svk, Slovnaft team) 10’32
8. Van Beveren (Fra, Yamaha) 11’34
9. Short (Usa, Yamaha) 12’02
10. Mare (Zaf, Hero Motosports) 12’37

dakar, classifica generale moto dopo la seconda tappa

—  

Dakar, ecco la classifica generale delle moto dopo la seconda tappa:
1. Sunderland (Gbr, Gas Gas) 8h31’29”
2. Van Beveren (Fra, Yamaha) 2’51”
3. Sanders (Aus, Gas Gas) 3’29
4. Walkner (Aut, Ktm) 4’08
5. Howes (Usa, Husqvarna) 9’59
6. Santolino (Spa, Sherco Factory) 10’55
7. Quintanilla (Chi, Honda) 12:31
8. Svitko (Svk, Slovnaft team) 17’39
9. Mare (Zaf, Hero Motosports) 18’41
10. Barreda (Spa, Honda) 20’25

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.