0 0
Read Time:1 Minute, 52 Second

Ufficiale la presenza del 9 volte iridato delle moto alla gara endurance dell’8 gennaio ad Abu Dhabi: come nelle precedenti due occasioni, correrà con una 488 GT3 del Monster VR46 Kessel in equipaggio con il fratello Luca Marini e l’amico Uccio

Subito in pista, altro che pensione. Il ritiro di Valentino Rossi dall’attività agonistica sulle due ruote, celebrato nell’ultimo GP della MotoGP 2021 a Valencia e anche con un commiato speciale davanti ai tifosi italiani a Eicma, è durato poco. Come previsto, il 9 volte iridato del motomondiale infatti continuerà a correre e lo farà però seduto al volante, una sua vecchia passione. La conferma arriva dall’ufficializzazione della sua presenza alla 12 Ore del Golfo, prestigiosa gara endurance che si terrà l’8 gennaio sul circuito Yas Marina di Abu Dhabi.

l’equipaggio

—  

Valentino correrà insieme al fidato amico Alessio ‘Uccio’ Salucci e al fratello Luca Marini, su una Ferrari 488 GT3 del Monster VR46 Kessel Racing team, con cui vanta già buoni trascorsi in pista e su cui, a inizio novembre, ha effettuato dei test al Marco Simoncelli World Circuit di Misano.

i precedenti

—  

Lo stesso terzetto, infatti, ha concluso la 12 Ore del Golfo del 2019 al primo posto nella classe GT3 PRO-Am e terzo assoluto, per poi chiudere sul podio, secondo gradino, la Classe GT3 Pro Am e al quarto posto assoluto l’edizione del 2021, quando però la gara fu disputata eccezionalmente in Bahrain e non ad Abu Dhabi come di consueto.

futuro in GT

—  

La presenta di Valentino Rossi alla decima edizione della 12 Ore del Golfo, sulla rinnovata pista di Yas Marina Circuit che il 12 dicembre vedrà la fine del mondiale di F.1, è il prologo del suo futuro agonistico: il pesarese infatti per il 2022 è intenzionato a correre in auto e sta valutando fra il Fanatec GT World Challenge e il Fia Wec: “Uno ti dà la possibilità di fare la 24 Ore di Spa e l’altro la 24 Ore di Le Mans. Guiderò una GT – ha detto Rossi ai microfoni di Gazzetta.it a Eicma – e sto parlando anche con la Ferrari: sarebbe bello guidare una rossa”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *