0 0
Read Time:1 Minute, 43 Second

L’australiano campione del mondo di Moto2 ha una preparazione fisica molto diversa rispetto alla maggior parte dei colleghi. Il mare in estate e la montagna d’inverno lo spingono a cimentarsi in discipline sportive particolari

Il nuovo re della Moto2 è lui. Australiano classe 1998, Remy Gardner ha finalmente portato a termine un inseguimento al titolo durato otto anni, da quando, nel 2014, ha esordito nel Motomondiale. Finalmente il figlio di Wayne, iridato in 500 nella stagione 1987, si è sbloccato e ora, con Ktm, debutterà nella top class. I motori sono una passione sconfinata, al punto da spingerlo a costruirsi una propria officina a casa. Ma oltre a moto e auto, Gardner è un amante degli sport più particolari e duri.

MARE

—  

Per Remy, il divertimento ha un ruolo importantissimo in ogni cosa che fa. L’australiano pratica spesso sport legati all’acqua. Per esempio, i suoi social raccontano di giornate trascorse imparando i segreti del surf, armato di tavola e tanta pazienza. E quando non bastano le onde a regalare l’adrenalina, Gardner opta per l’immersione. Infatti è anche un amante della pesca in apnea, una disciplina che mette a dura prova il fisico. A volte, il pilota si spinge persino a 30 metri di profondità. Una sfida con sé stesso, per testare quanto è solida la sua resistenza.

NEVE

—  

Lo stesso discorso si può fare per gli sport invernali. Remy, infatti, è particolarmente interessato allo snowboard, che pratica con grande entusiasmo. L’australiano è molto competitivo anche in questo ambito. Guai a limitarsi ai gesti tecnici più semplici e scolastici: se Gardner si cimenta in qualcosa, deve riuscire a essere sempre perfetto.

NON SOLO SPORT

—  

Il pilota australiano di Ktm ha anche passioni extrasportive. Per esempio è anche un discreto musicista. Lo strumento preferito è chitarra, mentre il genere più ascoltato è il rock. Oltre all’inglese, parla anche molto bene lo spagnolo. Merito della fidanzata catalana, Claire Möller. Pure lei è una sportiva e pratica equitazione nella disciplina del salto degli ostacoli.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.