0 0
Read Time:5 Minute, 21 Second

Ecco un’analisi completa di chi sarà il braccio destro di ogni pilota della classe regina in vista dell’inizio della prossima stagione

C’è molto interesse intorno agli spostamenti dei ‘Crew Chief’ del MotoGP™️, tanto quanto per il mercato piloti. Anche se i principali contendenti del Campionato nel 2021 rimarranno con i loro fidati collaboratori anche il prossimo anno, ci saranno di alcuni team nuovi e cinque ‘rookie’, questo significa che ci saranno molte novità. Ti proponiamo un elenco completo di chi sarà al fianco di ogni pilota MotoGP™️ la prossima stagione.

Il meglio della seconda giornata di Test Ufficiali a Jerez

Monster Energy Yamaha MotoGP

Il campione del mondo Fabio Quartararo, dopo il successo dello scorso anno, rimarrà con Diego Gubellini anche nel 2022. Insieme fin dal debutto del francese in MotoGP™️, nel 2019, Gubellini è passato alla squadra ufficiale con El Diablo lo scorso anno. Le novità sono dall’altra parte del box, con Franco Morbidelli che farà squadra con Patrick Primmer.

Dopo un paio di anni fruttuosi con Ramon Forcada, Morbido avrà al suo fianco Primmer, ex tecnico delle sospensioni di Maverick Viñales, che torna nel paddock della MotoGP™️ dopo un anno sabbatico per ricoprire il suo ruolo di ‘crew chief’ per la prima volta.

Morbidelli svela chi sarà il nuovo Crew Chief nel 2022

WithU Yamaha RNF Team

Andrea Dovizioso continuerà a lavorare al fianco di Ramon Forcada così come hanno fatto fin dal Gran Premio di San Marino. Nel frattempo, il ‘rookie’ Darryn Binder sarà affiancato dall’esperto Noe Herrera. Yamaha ha portato via lo spagnolo dal Red Bull KTM Ajo dopo che ha aiutato Raul Fernandez ad ottenere otto vittorie nella sua stagione di debutto in Moto2™️ ma, come ha spiegato Razlan Razali a motogp.com al test di Jerez, ha anche lavorato con piloti del calibro di Johann Zarco, Brad Binder e Miguel Oliveira nei suoi 15 anni di carriera nei Gran Premi.

Ducati Lenovo Team

Nessun cambiamento nella squadra ufficiale Ducati per il 2022, poiché sia Francesco Bagnaia che Jack Miller rimangono con i loro rispettivi capisquadra. Cristian Gabarrini al fianco di Pecco alimenterà le grandi speranze di tornare al successo dopo aver aiutato insieme a Casey Stoner l’ultimo titolo in classe regina per la casa bolognese nel 2007. Anche Christian Pupulin resta con Miller dopo essere salito nella formazione ufficiale al fianco dell’australiano.

Pramac Racing

Formazione confermata anche in questo caso. Jorge Martin sarà affiancato anche nel 2022 da Daniele Romagnoli; mentre Johann Zarco lavorerà un altro anno con Marco Rigamonti. Tuttavia, la grande domanda è chi sarà il Team Manager del Pramac Racing nel 2022? Sembra proprio che Francesco Guidotti si unirà alla squadra ufficiale KTM.

VR46 Racing Team

Una nuova squadra così come i suoi ‘crew chief’ ma entrambi hanno un forte legame col Dottore. Luca Marini sarà affiancato dall’ex caposquadra di Valentino Rossi, David Muñoz. Lo spagnolo passa dal Petronas Yamaha SRT a lavorare con Ducati per la prima volta. Mentre dall’altra parte del box, il debuttante Marco Bezzecchi lavorerà con Matteo Flamigni. L’ex ingegnere dei dati ha lavorato al fianco del nove volte campione del mondo per quasi vent’anni ma assumerà il suo primo ruolo di ‘crew chief’ nel 2022 al fianco del romagnolo.

Gresini Racing

Enea Bastianini porta con sé l’esperto Alberto Giribuola. La coppia inizierà la seconda stagione insieme dopo la lunga serie di successi collezionati da Giribuola insieme ad Andrea Dovizioso fino al 2020. Mentre il ‘rookie’ Fabio Di Giannantonio lavorerà con Donatello Giovanotti. Promosso dalla scuderia Gresini Moto2™️, dove ha lavorato con Nicolò Bulega lo scorso anno, Giovanotti in passato ha lavorato con Luca Marini sia nella VR46, in Moto2™️, che nel Forward Racing. Il Gresini Racing accoglie anche Sergio Verbena dopo due anni di lavoro al fianco di Brad Binder e poi Danilo Petrucci in KTM.

Team Suzuki Ecstar

Nessun cambiamento nel box ufficiale Suzuki. Joan Mir resta con Frankie Carchedi e Alex Rins con José Manuel Cazeaux. Anche in questo box la situazione è analoga a quella del Pramac Racing, la domanda che incombe è chi prenderà il posto vacante di Team Manager dopo che il ritorno di Davide Brivio è stato escluso.

Repsol Honda Team

L’otto volte campione del mondo Marc Marquez lavorerà ancora una volta con Santi Hernandez e Pol Espargaro con Ramon Aurin. Ciò significa che, per la prima volta dal 2016, Aurin lavorerà con lo stesso pilota dopo sei anni trascorsi al fianco di: Dani Pedrosa, Jack Miller, Takaaki Nakagami, Jorge Lorenzo, Alex Marquez e, in fine, con Pol Espargaro.

Takaaki Nakagami continua la sua collaborazione con Giacomo Guidotti e Alex Marquez intraprende una seconda stagione con Christophe Bourguignon.

Red Bull KTM Factory Racing

C’è un grande cambiamento ai vertici della casa austriaca dopo l’addio di Mike Leitner, con l’altamente probabile arrivo di Francesco Guidotti. Fabiano Sterlacchini è già stato annunciato come nuovo direttore tecnico dopo aver trascorso 17 anni in Ducati, dove raggiunse un ruolo di rilievo al fianco di Gigi Dall’Igna. Invece, Guidotti tornerà in KTM dopo aver lavorato nella scuderia 250cc della casa austriaca tra il 2006 e il 2009. Ma, per quando riguarda i capisquadra, non ci sono cambiamenti. Miguel Oliveira rimane con Paul Trevathan e Brad Binder lavorerà con Andres Madrid.

Tech3 KTM Factory Racing

Hervé Poncharal supervisionerà un paio di volti nuovi nel 2022 e con questo arrivano nuovi capi squadra per Remy Gardner e Raul Fernandez. Il Campione del Mondo Moto2™️ lavorerà con Alex Merhand, che entra nel ruolo di capotecnico dopo diversi anni come Data Engineer del Tech3. Nel frattempo, Fernandez collaborerà con Nicolas Goyon nel 2022.

Aprilia Racing

Nessun cambiamento nel box Aprilia mentre Aleix Espargaro continua la sua collaborazione con Antonio Jimenez. Dall’altra parte del box, Maverick Viñales intraprenderà la sua prima stagione completa con Giovanni Mattarollo. L’ex telaista dell’Aprilia è stato spostato dal test team per sedersi accanto a Viñales quando lo spagnolo ha fatto il suo debutto con la squadra di Noale.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Segui questo tema

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *