0 0
Read Time:2 Minute, 31 Second

Il romano apre lo schieramento seguito da Vietti, alla sua prima fila in Moto2™, e da Augusto Fernandez. Raul è quinto, ottavo Gardner

Nel fine settimana che segna la fine della stagione 2021, Simone Corsi (MV Agusta Forward Racing) torna in testa alla classifica dei tempi firmando la sua prima pole position dal 2012, al GP di Aragon. Il romano aprirà lo schieramento del Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana affiancato da Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) che termina la sua stagione da rookie in Moto2™ assicurandosi la sua prima partenza dalla linea d’apertura. Terzo miglior tempo per Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) distaccato di soli 70 millesimi di secondo dal capolista.

La lotta per il titolo entra nel vivo

In occasione di questo GP scopriremo chi sarà il nuovo re della Moto2™ e, stando a quanto visto in qualifica, la sfida sarà avvincente. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) firma il quinto tempo preceduto da Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) a chiudere la top 5. Ottavo tempo per il leader del Campionato Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) preceduto da Thomas Luthi (Pertamina Mandalika SAG Team) e da Aron Canet (Inde Aspar Team).

Cronaca del turno

I due rivali per il titolo sono scesi in pista insieme e alla fine di pressioni reciproche, Raul Fernandez si è presentato come il più veloce. Gardner, nel frattempo, era 8°, piazzamento provvisorio che si è presto trasformato in 11° anche visti i giri veloci incasellati da Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) e Aron Canet (Inde Aspar Team).

A sei minuti dalla fine, Augusto Fernandez balza al primo posto con i primi cinque divisi da meno di un decimo mentre il leader della Q1, Corsi risaliva dalla quint piazza provvisoria. Vietti batte il tempo di Augusto Fernandez mentre il romano rima la pole provvisoria da 1:34.956.

L’attenzione si è poi spostata sui contendenti al titolo. Raul Fernandez è caduto, uscendone illeso, alla curva 2 a tre minuti dalla fine e la sua sessione si è conclusa sulla ghiaia. Di Giannantonio ipoteca la pole ma il suo giro viene cancellato per aver superato i limiti della pista. Ormai è chiaro, il più veloce è Corsi.

Gardner vs Raul Fernandez. Una delle due stelle del Red Bull KTM Ajo vincerà il titolo Moto2™, ma chi sarà? Scoprilo sintonizzandoti sull’ultima gara della classe intermedia del 2021 alle 12:20 ora locale (GMT+1).

I primi 10 qualificati:

1. Simone Corsi (MV Agusta Forward Racing) – 1:34.956
2. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.049
3. Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.070
4. Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) + 0.078
5. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0.080
6. Tom Lüthi (Pertamina Mandalika SAG Team) + 0.135
7. Aron Canet (Inde Aspar Team) + 0.147
8. Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) + 0.161
9. Jorge Navarro (Termozeta Speed Up) + 0.197
10. Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.223

Segui questo tema

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *