0 0
Read Time:2 Minute, 15 Second

L’australiano è il più veloce del venerdì dopo che al rookie è stato cancellato il miglior giro. Terzo tempo per Augusto Fernandez

Fino a quando la bandiera a scacchi non sventolerà domenica, Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) continua a sognare la conquista del titolo Moto2. Il venerdì del rookie inizia col miglior tempo della FP2 ma scivola al secondo posto per aver superato i limiti della pista. Allora il leader del primo giorno è il suo compagno di squadra e principale rivale nella corsa al titolo Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) autore di un crono da 1:35.857. Lo spagnolo è secondo seguito da Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team), autore del terzo miglior tempo di giornata.

8 millesimi di secondo dividono i contendenti al titolo

Raul Fernandez è stato in testa alla classifica dei tempi per gran parte della sessione mentre tutti i piloti registravano miglioramenti nel corso della FP2, complici le migliori condizioni della pista asciutta, a differenza di quanto visto al mattino. A poco meno di quattro minuti dalla fine, però, Gardner si porta in vetta con un vantaggio di 8 millesimi di secondo vedendosi inseguito dal suo compagno di box.

Nonostante un colpo di reni, il tempo più veloce di Raul Fernandez è stato cancellato a causa del superamento dei limiti della pista alla curva 12 vedendo così Gardner assicurarsi il miglior tempo di giornata.

La top 10 del primo giorno

Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) parte alla carica firmando il quarto miglior tempo tenendosi a meno di un decimo e mezzo dal capolisita. Chiude la top 5 troviamo Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) seguito dal suo compagno di squadra Jake Dixon (Petronas Sprinta Racing) e da Stefano Manzi (Flexbox HP40) che precede Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) all’ottavo posto nel giorno del suo compleanno. A chiudere la top 10 ci sono Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) al nono posto e Marcos Ramirez (American Racing).

Sintonizzatevi sulle FP3 della Moto2™ alle 10:55 ora locale (GMT+1) per vedere chi navigherà nella Q2.

I primi 10 della classifica combinata:

1. Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) – 1:35.857
2. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0 .008
3. Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.041
4. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.087
5. Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) + 0.115
6. Jake Dixon (Petronas Sprinta Racing) + 0.253
7. Stefano Manzi (Flexbox HP40) + 0.261
8. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) + 0.304
9. Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) + 0.334
10. Marcos Ramirez (American Racing) + 0.377

Segui questo tema

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *