0 0
Read Time:2 Minute, 5 Second

Stefania Palma e il GP di Valencia: “Sono molto emozionata, è una gara importante per me e la mia famiglia. Non mi aspettavo una stagione così difficile, Valentino forse sì. Lui e Miller compagni ne avrebbero combinate di tutti i colori”

È l’ultima gara del Mondiale, e Francesco Bagnaia e la Ducati si presentano a Valencia a caccia della quarta vittoria che sarebbe il miglior modo per salutare una stagione nella quale, forse, si sarebbe anche potuto conquistare il Mondiale piloti. Ma sarà, ancor più ora che i giochi sono fatti, soprattutto l’ultima gara di Valentino Rossi, che a 42 anni, dopo 432 GP, 9 Mondiali, 115 vittorie e infinite emozioni, abbasserà la saracinesca sul mondo della MotoGP. A parlare di questa splendida avventura è mamma Stefania, ospite di Paolo Ianieri e Zoran Filicic nella puntata di MotoG-Podcast.

“Sono molto emozionata, perché quella di domenica è una gara importante per me e la mia famiglia — esordisce Stefania Palma, che con Luca Marini in griglia ha raddoppiato la tensione —. Un po’ di tristezza c’è, ma le cose finiscono, si trasformano, aspettiamo l’ultima gara, anche se i risultati saranno quelli di questa stagione. Che non mi aspettavo così difficile. Anche dopo la prima gara, parlando forse Valentino se l’aspettava, io no. Io so che si è allenato e impegnato tantissimo, non si è presentato impreparato. Ma le corse adesso sono anche cambiate”. Tra mille ricordi, aneddoti e speranze, a un certo punto si evade con l’immaginazione, quella di una coppia Valentino-Jack Miller: “Ne avrebbero combinate di tutti i colori, mamma mia, povero team manager a gestire quella squadra. Peccato, c’è troppa differenza di età”. Dopo aver fatto i complimenti a Gigi Dall’Igna (“Per me è l’uomo dell’anno, mi piace molto, esprime sincerità”), la Stefy apre anche le porte di casa a una cena immaginaria (“Io sono molto brava a fare i cappelletti”) nella quale vorrebbe radunare attorno al tavolo chi in questi anni è stato co-protagonista della storia di Valentino: “Invito Max Biaggi, ma anche Jorge Lorenzo, Dall’Igna, voi due e i fotografi che in questi anni hanno scattato le foto di Valentino. Le vedo su Instagram, sono bellissime e io non chiedo mai chi gliele ha fatte. La foto dell’anno, oltre all’abbraccio di Valentino e Luca a Misano, è quella di Valentino che getta il casco”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *