0 0
Read Time:1 Minute, 23 Second

I piloti di Ferrari F1 e Honda MotoGP, legati da grande amicizia ma separati dalle fedi calcistiche, insieme nell’ultima stagione della serie tv spagnola. Per entrambi una piccola parte da attori speciali

Dai motori al ciak. Uniti ma divisi. F1 l’uno, MotoGP l’altro. Ferrari e Honda. Real Madrid e Barcellona. Ora a mettere insieme i due piloti, oltre alla mai nascosta amicizia e stima reciproca, si aggiunge la partecipazione a una delle serie tv spagnole più in voga dei nostri tempi: Carlos Sainz e Marc Marquez in pista insieme, attori nell’ ultima stagione della Casa di Carta, presto in uscita.

RAPINATORI

—  

La Casa de Papel, celebre serie che ha fatto furore negli ultimi anni su Netflix e giunta alla sua quinta stagione, ha infatti dato spazio ai due piloti che, come svela Marca “si sono persino uniti ai rapinatori della Banca di Spagna”. I sentori che i due stessero tramando qualcosa insieme si erano già materializzati a fine agosto, quando, sul profilo del ferrarista, un video aveva innescato voci, curiosità e aspettative.

INDIZIO

—  

Il pilota della rossa, su Instagram, aveva infatti rivelato di essersi recato a Madrid per un progetto top secret che lo vedeva coinvolto proprio insieme all’amico e conterraneo Marc Marquez. In quella circostanza il madrileno si era mantenuto sul vago. L’arcano parrebbe dunque ora svelato. Divisi ma ancora più uniti e presto insieme sulla celebre piattaforma realizzando quello che il quotidiano spagnolo ha definito un sogno per i due piloti, entrambi fan sfegatati della serie. Dal rombo dei motori al Ciak si gira.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *