0 0
Read Time:2 Minute, 6 Second

Sul circuito di casa si fanno subito vedere gli italiani, con il duo del team Snipers che è rimasto davanti per gran parte della sessione. Pedro Acosta cade e chiude 15°

La prima giornata del GP del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna si apre con l’asfalto bagnato e una leggera pioggia all’inglese a mantenere stabili le condizioni, almeno per il turno della Moto3. I giovanissimi del motomondiale entrano con cautela evitare incidenti già nei minuti iniziali. Pedro Acosta, il leader del mondiale, è il primo ad alzare il ritmo e nei 20′ di apertura della sessione continua a scambiarsi le posizioni di testa con la wild-card Aji, Andrea Migno e Alberto Surra, poi lo spagnolo scivola alla curva 6 senza conseguenze. Mentre i tecnici del team Ajo sono impegnati a rimettere in sesto la Ktm di Acosta, nella parte alta della classifica arriva anche il pretendente al titolo Dennis Foggia, che si piazza dietro a Migno e a Surra, entrambi con un gran passo per tutta la sessione.

attacco al tempo sotto l’acqua

—  

A 10 minuti dal termine delle Libere 1, rientra Pedro Acosta e nelle posizioni nobili si fanno vedere anche Salac, Fernandez, Binder e Fellon che si piazzano davanti a Foggia. Sul finale Surra alza il ritmo e stampa un 1’53”101, con un vantaggio di 8 decimi su Niccolò Antonelli, anche lui risalito, e Migno. Il duo del team Sniper vola sul bagnato e a un minuto dalla fine Mig-16 si impone con un 1’52”529 prima di cadere all’ultimo giro lanciato. Per fortuna il pilota si è rialzato senza problemi. Si rifanno vedere anche Salac e Mario Aji, rispettivamente 3° e 4°. Acosta e Foggia, invece, sono più indietro: lo spagnolo chiude 15°, l’italiano invece 17°.

Moto3 Misano 2021: classifica FP1

—  

Ecco il risultato del primo turno di prove libere della entry class a Misano:

1. Migno (Ita-Honda), 1’52”529
2. Surra (Ita – Honda), +0.278
3. Salac (Cze – Ktm), +0.833
4. Aji (Ind – Honda), +0.900
5. Guevara (Spa – GasGas), +0.917
6. Antonelli (Ita – Ktm), +1.136
7. Izdihar (Ind – Honda), +1.141
8. Toba (Giap – Ktm), +1.178
9. Nepa (Ita – Ktm), +1.187
10. Fellon (Fra-Honda), +1.316
11. Masia (Spa – Ktm), +1.520
12. Suzuki (Giap – Honda), +1.659
13. Artigas (Spa-Honda), +1.701
14. Kunii (Giap-Honda), +1.713
15. Acosta (Spa – Ktm), +1.748

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *