0 0
Read Time:2 Minute, 17 Second

Si è appena concluso il secondo episodio della Ducati World Première 2022, attraverso il quale la Casa di Borgo Panigale ha presentato la nuova Scrambler. Un’esplosione di novità per una moto conosciuta in tutto il mondo, che ormai da anni ‘fa la storia’ del brand italiano.

Ducati ha svelato così al pubblico, in un’intensa e interessante puntata intitolata ‘Land of Joy’, le sue nuove Scrambler 1100 Tribute PRO e Scrambler Urban Motard (dopo la Scrambler 1100 PRO presentata lo scorso anno). La prima nasce per rendere omaggio alla storia del motore bicilindrico raffreddato ad aria, a 50 anni dalla prima introduzione su una moto Ducati, avvenuta infatti nell’ormai lontano 1971.

Scrambler 1100 Tribute PRO omaggia le imprese della Casa di Borgo Panigale. Per questa moto il Centro Stile Ducati si è ispirato ad alcuni elementi iconici di Ducati degli anni Settanta, come la speciale livrea “Giallo Ocra”, il logo Ducati dell’epoca disegnato da Giugiaro e i cerchi a raggi. Ci sono anche altri dettagli stilistici distintivi, come gli specchietti circolari e la sella marrone con cucitura dedicata.

Ducati presenta la nuova Scrambler 1100 Tribute PRO

Ducati Scrambler 1100 Tribute PRO omaggia la storia e le imprese della Casa di Borgo Panigale

Il design della moto è iconico ma comunque moderno e originale, la ciclistica è agile e il motore è un 1.079 cm3 in grado di sprigionare 86 cavalli di potenza. Ducati Scrambler 1100 Tribute PRO è dotata di serie di tre Riding Mode e, grazie al faro anteriore con guidaluce a LED, è sempre visibile e riconoscibile anche di giorno.

L’altra novità per il 2022 (tutte svelate attraverso la serie Ducati World Première) è Scrambler Urban Motard, nata per vivere la città facendosi notare attraverso una combinazione di stile, sportività e divertimento. Il nome scelto rimanda proprio all’atmosfera delle grandi metropoli e si rivolge a chi vive la città con energia ed entusiasmo. Ducati propone una nuova livrea che unisce il bianco Star White Silk e il Rosso Ducati GP ’19 in una grafica energica, mai vista prima d’ora, ispirata al mondo della street art e dei graffiti metropolitani.

Ducati presenta la nuova Scambler Urban Motard

Scrambler Urban Motard, nata per vivere la città facendosi notare

Vanta motore bicilindrico a L da 803 cm3 con distribuzione desmodromica, che eroga una potenza di 73 CV e offre prestazioni brillanti. La moto presenta le ruote a raggi da 17”, il parafango anteriore alto, la sella piatta e le tabelle portanumero laterali. Tutti i modelli Ducati e Scrambler Ducati sono equipaggiati con l’ABS Cornering, che garantisce elevati livelli di sicurezza. Entrambe le nuove Scrambler saranno disponibili presso le concessionarie della rete Ducati dal mese di novembre 2021 e sono realizzate anche nella versione 35 kW per i possessori di patente A2.

Fonte: https://motori.virgilio.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *