0 0
Read Time:58 Second

Entrambi tornarono a casa loro negli Stati Uniti per riflettere su ciò che era successo in Svezia e ovviamente come è facile immaginare i due avevano delle opinioni molto diverse. Si rilassarono con le loro famiglie, giocando a golf con gli amici e praticando sci d’acqua. Entrambi erano consapevoli che Freddie poteva permettersi di arrivare secondo alle spalle di Kenny per vincere il titolo mondiale nell’ultimo appuntamento in programma a Imola. Yamaha puntò sul venezuelano campione del mondo nella 250cc Carlos Lavado per aiutare Kenny, ma Freddie percorse in modo perfetto i 25 giri in programma per la gara andando a conquistare la corona iridata. Kenny vinse la gara e provò a fare tutto ciò che era presente nel suo considerevole repertorio – ma senza riuscirci – per sbarrare la strada a colui che si sarebbe laureato campione del mondo. Alla fine fu un caos totale e ricordo di essere rimasto schiacciato contro la porta del centro medico in attesa della prima intervista con il nuovo iridato che ci impiegò più tempo a sottoporsi al prelievo delle urine che a compiere gli ultimi cinque giri di quell’importantissima gara.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *