0 0
Read Time:2 Minute, 53 Second

Prima manche spettacolare in Francia: il pilota della Kawasaki centra il successo, mentre Gajser (Honda) arranca. In MX2 vittoria di Vialle (Ktm) davanti a Guadagnini (Ktm)

Al crossodromo di Lacapelle Marival va in scena il 12° appuntamento stagionale del Mondiale Motocross 2021: terreno secco e duro con buche in staccata e canali profondi formatisi dopo le prove libere e quelle cronometrate del mattino.

MXGP: che lotta Febvre-Herlings

—  

In Gara 1 del Gran Premio della Francia scatta in testa Jeffrey Herlings (Ktm), con Jeremy Seewer (Yamaha) e Romain Febvre (Kawasaki) alle spalle dell’olandese. Al termine del primo giro il francese prende la seconda posizione con un sorpasso all’interno sullo svizzero. Tony Cairoli (Ktm) in partenza opta per la traiettoria esterna ed esce in settima posizione da curva 1, recuperandone poi una nelle fasi iniziali, mentre il leader della classifica generale Tim Gajser (Honda) è nella Top 10. A 16’ + 2 giri dal termine Febvre si prende la testa della gara con un sorpasso in staccata dopo un salto ai danni di Herlings. Sei minuti più tardi è Cairoli a prendersi la scena con un bel sorpasso di incrocio di traiettoria ai danni di Jeremy Van Horebbek, sino a quel momento 5° con la Beta e poi protagonista di una brutta caduta d’anteriore, sbattendo forte a terra e cadendo con tutto il peso del corpo sulla spalla destra. Finale al cardiopalma con Herlings che firma il miglior tempo in gara al penultimo giro e mette pressione a Febvre: il francese, con anche il problema dei sorpassi ai doppiati, non sbaglia e centra la vittoria nella prima manche.

MX2: Guadagnini secondo solo a Vialle

—  

Subito una caduta in partenza: è Kay De Wolf (Husqvarna) a finire a terra, mentre Tom Vialle (Ktm) firma la decima holeshot stagionale davanti al pubblico di casa. Il francese nelle battute iniziali della prima manche cerca di allungare sugli avversari, in primis su Jago Geerts (Yamaha), 2° davanti a Mattia Guadagnini (Ktm), quest’ultimo autore del miglior tempo nelle prove cronometrate. Solamente 9° al via il leader del Mondiale Maxime Renaux (Yamaha), chiamato ad una gara in rimonta. Il pilota con la tabella rossa, uno alla volta passa Roan Van de Moosdjik (Kawasaki), Rene Hofer (Ktm) e Thibault Benistant (Yamaha), regalando acrobazie al limite ai propri tifosi. Geerts sbaglia e scivola in quarta posizione, mentre Vialle gestisce andando a vincere la manche davanti a Guadagnini e Jed Beaton (Husqvarna). Nel finale Renaux, con una staccata al limite, supera anche Geerts dopo una battaglia che ha tenuto tutti col fiato sospeso il pubblico francese per una decina di minuti e si prende di forza la quarta posizione.

Mondiale Motocross 2021, classifica MXGP GP Francia Gara 1

—  

Così all’arrivo di gara-1:
1. Romain Febvre (Kawasaki)
2. Jeffrey Herlings (Ktm)
3. Jeremy Seewer (Yamaha)
4. Pauls Jonass (Gas Gas)
5. Antonio Cairoli (Ktm)
6. Tim Gajser (Honda)
7. Arnaud Tonus (Yamaha)
8. Thomas Kjer Olsen (Husqvarna)
9. Alessandro Lupino (Ktm)
10. Alberto Forato (Honda)

Mondiale Motocross 2021, classifica MX2 GP Francia Gara 1

—  

Così all’arrivo della MX2 in gara-1:
1. Tom Vialle (Ktm)
2. Mattia Guadagnini (Ktm)
3. Jed Beaton (Husqvarna)
4. Maxime Renaux (Yamaha)
5. Jago Geerts (Yamaha)
6. Thibault Benistant (Yamaha)
7. Rene Hofer (Ktm)
8. Wilson Todd (Kawasaki)
9. Roan Van de Moosdjik (Kawasaki)
10. Stephen Rubini (Honda)

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *