0 0
Read Time:3 Minute, 2 Second

Ti proponiamo una recensione completa sull’azione del fine settimana texano e su come è cambiata la situazione nel MotoGP™ Fantasy

Quello negli Stati Uniti è stato un viaggio che ha visto Marc Marquez (Repsol Honda Team) riconquistare la sua corona di Re del COTA. Si è dimostrata una tappa fruttuosa anche per Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) che col secondo posto in gara ha messo una mano sul trofeo del Campionato MotoGP™ 2021. Con l’eccitazione del fine settimana ormai finito, è il momento di riflettere sulla situazione e su come tutto si è svolto nel MotoGP™ Fantasy.

Chi ha formato il Dream team del GP delle Americhe?

Proprio come nella gara di domenica, Marquez è stato superiore alla concorrenza. La combinazione di vittoria, la partenza dalla prima fila, un paio di sorpassi e il giro più veloce della gara danno all’otto volte campione del mondo un impressionante bottino di 42 punti, rendendolo il pilota di punta del Dream Team del GP delle Americhe.

Enea Bastianini (Avintia Esponsorama) che inizia a prendere l’abitudine di caricarsi nella parte alta della classifica, fa la sua seconda apparizione consecutiva nel MotoGP™ Dream Team dopo aver raccolto 30 punti. Partendo dalla 16° posizione, il rookie ha centrato un’altra top 6, la stragrande maggioranza dei suoi punti arrivano proprio dall’aver guadagnato dieci posizioni in griglia. Il sesto, terzo e di nuovo sesto posto nelle ultime tre gare del romagnolo lo lanciano al massimo della forma verso Misano.

Quartararo è una costante nel Dream Team, anche se questa volta è pilota Silver. Scattato secondo e arrivato secondo al traguardo, il leader del campionato ha raccolto 29 punti. È stata una corsa più che soddisfacente per il #20 che ha aperto un vantaggio di 52 punti nella corsa al titolo quando mancano solo tre Gran Premi.

Il rivale più diretto è Francesco Bagnaia che completa il Dream Team di Austin. L’asso della Ducati ha dato spettacolo durante le qualifiche centrando una tripletta di pole position ma non ha fatto altrettanto in termini di vittorie dovendosi accontentare del settimo podio della stagione dopo aver tagliato il traguardo in terza posizione. Il piemontese ha portato a casa 26 punti nel MotoGP™ Fantasy.

Quale costruttore avrei dovuto scegliere?

Come abbiamo visto spesso quest’anno, Ducati ha portato a casa il più grande bottino di punti tra i costruttori grazie, in questo caso, agli sforzi di Bagnaia e Jorge Martin (Pramac Racing) che ne hanno raccolti 28 in totale. Se avete scelto Honda vi siete comunque assicurati 26,5 punti, mentre Yamaha ne ha collezionati 20.

In totale, il Dream Team del GP delle Americhe ha accumulato 127,5 punti al prezzo di 16,6 milioni.

Quanti Motul 300V Boost sono stati utilizzati?

I 2.948 manager hanno raddoppiato i punti di uno dei loro piloti dopo aver applicato uno dei loro Motul 300V Boost ad Austin.

MotoGP™ Fantasy torna con tante imperdibili novità!

Posso ancora vincere dei premi?

Certamente, ogni settimana ci sono alcuni fantastici premi in palio per il vincitore settimanale che riceve i biglietti per un Gran Premio del 2022. Non solo, perché si possono vincere anche degli abbonamenti VideoPass mensili e stagionali così che sarà facilissimo seguire ogni secondo dell’azione, ma ci sono anche pacchetti dei prodotti Motul!

Per il vincitore del Campionato MotoGP™ Fantasy riceverà la replica firmata del casco del campione del mondo 2020 Joan Mir, ma ci sono anche gli orologi Tissot e prodotti Oakley per i migliori manager del gioco.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *