0 0
Read Time:32 Second

Questo ha permesso a McPhee di passare in testa seguito da Binder, Masia ora terzo davanti a Foggia. Intanto Acosta era impegnato a risalire dalla decima posizione. Poi, un incidente spaventoso sul rettilineo posteriore ha visto di nuovo l’esposizione delle bandiere rosse. Un contatto di Öncü su Alcoba ha visto quest’ultimo cadere. Incapace di evitare la Honda dello spagnolo, Andrea Migno (Rivacold Snipers Team) e Acosta hanno centrato la moto. Per fortuna, ripetiamo, per fortuna, Alcoba, Migno e Acosta hanno lasciato la pista da soli, spaventati per quanto vissuto ma senza lesioni. Le bandiere rosse hanno poi preso la scena.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *