0 0
Read Time:56 Second

Ad Austin il pesarese spiega di avere corso fino a quando poteva e di non avere in mente un ritorno in pista nella MotoGP

Ritiri e ritorni. Vecchia storia nello sport. Tuttavia Valentino Rossi ritiene che non tornerà in pista. Sul criticatissimo asfalto di Austin al termine della prima giornata di prove ha il 17° tempo nella FP2 a quasi 1″5 da Marc Marquez. L’attenzione però è sempre alta sul suo addio alle corse. Alla fine delle giornata gli viene chiesto se farà come Michael Schumacher che si era ritirato e poi era tornato. “Non tornerò come ha fatto Schumacher – dice Vale – Ho cercato di correre fin quando ne avevo. Non penso che tornerò”.

situazione peggiorata

—  

Sulla difficile situazione del tracciato texano invece il pesarese ha spiegato che “già nel 2019 la pista era difficile, avevamo chiesto lavori alla curva 10 e nello Snake, ma in altre parti è peggiorata ed è pericolosa: così non riesci ad andare al limite e quindi non trovi il limite. Ci avevano garantito dei lavori, invece la situazione è peggiore”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *