0 0
Read Time:2 Minute, 16 Second

Lo spagnolo beffa l’italiano proprio nel finale, dopo che Foggia era riuscito a precedere Alcoba nonostante la scia. Solo quindicesimo il leader del campionato, che però ha 42 punti di vantaggio sul romano

Dopo la solita battaglia, la pole della Moto3 del GP delle Americhe a Austin se la prende Jaume Masia con il tempo di 2’15”986, unico sotto il 2’16”. Beffato, nonostante una grande qualifica, il nostro Dennis Foggia, che comunque partirà in prima fila assieme a Jeremy Alcoba. Però può essere davvero una svolta nel Mondiale della classe più piccola, perché il leader del campionato, Pedro Acosta, partirà solo 15°: lo spagnolo della Ktm ha 42 punti di vantaggio sull’italiano della Honda Leopard, tanti ma chissà…

la qualifica di moto3

—  

Foggia e Alcoba si erano scambiati la pole provvisoria a lungo, anche perché lo spagnolo si è attaccato all’italiano nella seconda parte della Q2 sfruttandone la scia. Ma la moto del team Leopard e guidata dal romano era talmente performante che alla fine ha avuto ragione lui, scie o no, mettendosi davanti allo spagnolo del team Gresini. “La pole alla fine me la sfilano sempre”, ha sorriso Foggia, che però sottolinea: “Ho un buon passo anche da solo, l’ho visto nelle FP3. Partiamo davanti, cerco di fare più punti possibili e tenere aperto il Mondiale”.

moto3, gli italiani

—  

Detto di Foggia, l’unico altro nostro pilota in top 10 è Andrea Migno, ottavo nonostante i tanti problemi sulla sua Honda. Fenati, Nepa e Antonelli hanno composto un terzetto tra undicesima e tredicesima posizione, diciottesimo il coraggioso Alberto Surra, talentino cresciuto nel Civ e fresco di ingresso nella VR46 Academy di Valentino Rossi.

moto3 austin, la q1

—  

Nella prima sessione, tra scorrettezze varie (Binder che frena Yamanaka, per esempio, o McPhee con Fellon) e qualche rischio di troppo, proprio Surra era riuscito a passare in Q2 con gli stessi Fellon, McPhee e Binder.

moto3 austin, la griglia

—  

Questa la griglia di partenza del GP delle Americhe di Moto3 a Austin:
Prima fila: Masia (Spa-Ktm), Foggia (Ita-Honda), Alcoba (Spa-Honda)
Seconda fila: Guevara (Spa-GasGas), Artigas (Spa-Honda), Suzuki (Giap-Honda)
Terza fila: Salac (Cze-Ktm), Migno (Ita-Honda), Oncu (Tur-Ktm)
Quarta fila: McPhee (GB-Honda), Fenati (Ita-Husqvarna), Nepa (Ita-Ktm)
Quinta fila: Antonelli (Ita-Ktm), Sasaki (Giap-Ktm), Acosta (Spa-Ktm)
Sesta fila: Fellon (Fra-Honda), D. Binder (Honda), Surra (Ita-Honda)
Settima fila: Tatay (Spa-Ktm), R. Rossi (Ita-Ktm), Kofler (Aut-Ktm)
Ottava fila: Ad. Fernandez (Spa-Husqvarna), Yamanaka (Giap-Ktm), Kunii (Giap-Honda)
Nona fila: Izdihar (Ind-Honda), Toba (Giap-Ktm)

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *