0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Rinaldi campione nella Junior E2 e quinto nella Classifica Assoluta, Micheluz re della Senior 250 2T, Nicoletti e Belotti completano il poker tricolore

Anche il cielo dell’Olanda a Hellendoorn si è tinto di verde-bianco-rosso dove l’enduro italiano ha conquistato quattro titoli continentali nell’ultima prova del Campionato Europeo 2021. Il giovane bresciano Enrico Rinaldi (GasGas), figlio del quattro volte iridato Mario Rinaldi, ha fatto suo il titolo della classe Junior E2 imponendosi prima e accontentandosi poi della quarta posizione per mettere al sicuro il risultato. Peccato che Rinaldi non sia riuscito d’un soffio a fare il bis anche nella Classifica Assoluta dove era risultato primo venerdì, mentre sabato ha chiuso quinto.

altri titoli

—  

Il pordenonese delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz (Husqvarna), vincendo anche oggi la Senior 250 2T, ha centrato il suo 11° titolo continentale in carriera dopo essersi imposto ieri davanti al siciliano Giuliano Mancuso (Fantic), costretto oggi al ritiro ma sempre secondo in campionato. Il terzo titolo europeo targato Italia porta la firma del vicentino Diego Nicoletti (GasGas) vincitore della classe Senior 250 4T grazie ai punti conquistati con i due secondi posti conquistati in Olanda. A completare il poker tricolore è stato il bergamasco Andrea Belotti (Ktm) vincitore del titolo Senior con le due seconde posizioni ottenute in questa gara. Nella classe Youth due terzi posti per Lorenzo Bernini (Ktm), mentre Simone Cristini (GasGas) ha chiuso quarto venerdì e quinto oggi.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *