0 0
Read Time:2 Minute, 18 Second

La scuderia pesarese resta con Andrea Migno il prossimo anno e al box ci sarà anche Alberto Surra per la prima stagione completa

La stagione che sta volgendo al termine è stata complessa ma ha comunque consolidato il lavoro di un team che ha tutto ciò che serve per puntare ai massimi livelli.

Sfortuna e imprevisti hanno condizionato le prestazioni, e quindi i risultati, di Andrea che a inizio Campionato aveva tutte le carte in regola per puntare costantemente alla vetta della classifica. Nonostante questo, Mig ha continuato a dare il massimo dimostrando velocità, competitività, un’incredibile capacità di adattamento ad una moto completamente nuova ma soprattutto infinita dedizione. Sempre.

Infatti, Mirko Cecchini, Team Principal Snipers, ha scelto di puntare sul romagnolo non solo per le sue indiscutibili doti sportive ma anche perché rispecchia esattamente i valori fondanti della squadra: rispetto, integrità e dedizione al lavoro. Continueranno a lavorare insieme perché condividono lo stesso obiettivo: stare al vertice.

Il 2022 sarà anche il primo vero anno da pilota ufficiale di un Team Moto3 per uno dei giovani talenti italiani più cristallini: Alberto Surra, confermato qualche giorno fa.

Chiamato in sostituzione della seconda guida Snipers a metà anno, il pilota classe 2004, ha disputato fino ad ora quattro gare in una categoria e su una moto del tutto nuove per lui. Nonostante questo, Alberto è riuscito ad esprimere fin da subito in modo naturale il suo talento spinto anche dalla sua grande voglia di imparare di essere sempre più competitivo.

Un ringraziamento va alla VR46 Riders Academy di cui fanno parte entrambi i piloti che, attraverso il suo lavoro, contribuisce alla formazione di grandi talenti azzurri.

Mirko Cecchini, team principal

“Siamo orgogliosi di riavere questi due ragazzi nel nostro team. Andrea, come ha già dimostrato quest’anno, sarà sicuramente molto competitivo; Alberto sta ancora conoscendo le piste e la categoria in generale, ma ha un enorme talento e non vediamo l’ora di vederlo fiorire come pilota”.

Andrea Migno

“Felicissimo di proseguire con il Team Snipers per il prossimo anno. Sono stato un po’ sfortunato in questa stagione che si sta concludendo, ma sento di aver sviluppato una consapevolezza della moto e delle mie capacità come pilota molto più forti e mature. Ringrazio tutto il Team, i meccanici e soprattutto Mirko Cecchini per questa opportunità.”

Alberto Surra

“Sono emozionatissimo e non vedo l’ora di iniziare il nuovo anno. Queste gare con gli Snipers, anche se da metà stagione, mi hanno permesso di conoscere il Team, la moto e le piste dove non avevo mai corso; è tutto nuovo, ma mi trovo bene, il Team è come una famiglia e sono felice per questa occasione. Non restano che questi ultimi GP e poi gas per il nuovo anno.”

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *