0 0
Read Time:1 Minute, 58 Second

Nella terza sessione il leader del mondiale è stretto nel ‘panino’ delle Ducati ufficiali, con Pecco in testa. Nei 10 anche l’Aprilia di Vinales e Michele Pirro

La classe regina riparte con l’asfalto asciutto e il sole in alto nel cielo azzurro. Team e piloti hanno approfittato dei primi minuti per continuare il lavoro sul long run in ottica gara ma c’è chi ha commesso qualche errore: infatti, l’idolo di casa Valentino Rossi è scivolato alla curva 13 con il suo nuovo casco. Caduta senza conseguenze per il dottore a 20 minuti dall’inizio della sessione: per fortuna è riuscito a tornare ai box con l’assistenza dei commissari e rientrare in pista per attaccare il tempo nei minuti finali. Botta e risposta di settori rossi tra Francesco Bagnaia, Jack Miller, Fabio Quartararo, Maverick Vinales e Joan Mir, ma sotto la bandiera a scacchi la spunta l’italiano della Ducati, che si mette dietro per soli 39 millesimi il francese.

miller terzo

—  

Miller chiude in terza posizione con un ritardo di solo un decimo e mezzo dal compagno di squadra. Bene anche Mir e Vinales, rispettivamente 4° e 5°. Lo spagnolo dell’Aprilia stava chiudendo un gran giro, a conferma della sua velocità con la moto di Noale. Seguono Alex Rins, Johann Zarco, Jorge Martin e Michele Pirro, bravissimo con la Ducati: questi i 10 piloti che passano diretti in Q2

Chi passa dalla Q1

—  

Costretti alla Q1 Takaaki Nakagami e Stefan Bradl, con il tedesco caduto alla curva 14 a 12 minuti dalla fine. Spreca ancora un’occasione Marc Marquez: il numero 93 è 13° ed è caduto a due minuti dal termine, buttando via un buon giro. Dietro di lui Franco Morbidelli, mentre Andrea Dovizioso è 21°, alle spalle di Rossi chiude 20°, ma i distacchi in classifica sono impressionanti. Cancellato il tempo ad Aleix Espargaro per mancato rispetto delle bandiere gialle: il pilota dell’Aprilia è 16°.

MotoGP Misano 2021: classifica combinata

—  

Ecco la situazione dopo le FP3 della classe regina, con i primi 10 piloti che passano diretti in Q2.

1. Bagnaia 1:31.936
2. Quartararo +0.039
3. Miller +0.153
4. Mir +0.200 23
5. Vinales +0.264
6. Rins +0.388
7. Zarco +0.428
8. Pol Espargaro +0.480
9. Martin +0.491
10. Pirro +0.496

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *