0 0
Read Time:1 Minute, 0 Second

Al termine del primo giorno di prove libere sul circuito che ospiterà il GP di Germania, si è tenuta la cerimonia in memoria del giovane pilota svizzero Jason Dupasquier, tragicamente scomparso dopo un incidente nelle qualifiche del Mugello

Piloti e team di tutte le classi del Motomondiale si sono ritrovati, oggi, al termine delle sessioni di prove libere per rendere omaggio al Jason Dupasquier, il pilota 19enne morto dopo un incidente durante la sessione di qualifiche di Moto3 al Mugello. Durante il toccante omaggio è stato ritirato ufficialmente il numero 50 dalla categoria, un modo per celebrare la memoria del giovane svizzero dopo il terribile incidente. Anche Marc Marquez, Fabio Quartararo e Jack Miller hanno preso parte alla cerimonia sul circuito del Sachsenring.

L’incidente al Mugello

—  

Jason Dupasquier era al suo secondo anno in Moto3 con il team Pruestel quando si è ritrovato coinvolto in un incidente al termine della Q1 all’Arrabbiata 2, che ha coinvolto anche lo spagnolo Alcoba e il giapponese Sasaki. Dopo essere stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale Careggi, il pilota svizzero si è spento nella tarda mattinata del 30 maggio.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *