0 0
Read Time:39 Second

Anche il compagno di squadra di Quartararo, Maverick Viñales, ha espresso la sua opinione sulla sindrome compartimentale dopo il GP di Spagna. Il catalano, così come Aleix, non ha mai veramente sofferto di questo problema ma individua alcuni circuiti, come Jerez, Assen e il Mugello, come quelli più stressanti per le braccia: “Non ho avuto alcun problema con la sindrome compartimentale in nessuna categoria. Quindi non so, non so cosa causi la sindrome compartimentale. Ma Jerez è normalmente uno dei circuiti più difficili per le braccia – per poi avanzare la sua supposizione – Penso che sia a causa delle frenate. È più difficile per gli avambracci perché sei inclinato per la maggior parte del tempo e devi affrontare frenate molto dure in molti punti della pista”.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *