0 0
Read Time:30 Second

L’unico pilota a non migliorare il proprio riferimento rispetto al turno mattutino è Marc Marquez (Repsol Honda Team), 16°, a 1”086 dal capolista. Il riferimento mattutina ha permesso all’otto volte campione del mondo di ipotecare il terzo miglior tempo mentre, conclusa la FP2, perdere 13 posizioni. Lo spagnolo sta affrontando il secondo Gran Premio dopo l’infortunio rimediato, proprio su questa pista, lo scorso luglio. Insieme al suo compagno di squadra, Pol Espargaro (Repsol Honda Team) e il collaudatore, presente come wildcard, Stefan Bradl dovranno migliorare nella FP3 per evitare la Q1.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *