0 0
Read Time:1 Minute, 15 Second

Jack Miller, rientrato in Spagna dal Qatar, ha subito un intervento a Barcellona per curare la sindrome compartimentale che gli fa perdere sensibilità. Ma l’australiano della Ducati ufficiale potrà essere regolarmente al via del GP Portogallo il 18 aprile

Jack Miller è stato operato nel tardo pomeriggio di oggi 6 aprile al braccio destro alla clinica Dexues di Barcellona, per risolvere il problema di sindrome compartimentale che lo ha afflitto in particolar modo nella gara di domenica sera in Qatar. A eseguire l’intervento è stato il professor Xavier Mir. Miller, che aveva accusato lo stesso problema anche all’inizio della scorsa stagione a Jerez, salvo però riuscire a recuperare fisicamente in maniera efficace, aveva lamentato un principio di scarsa sensibilità già nella prima gara del Mondiale di Losail, dove si era classificato al 9° posto, con il malessere che era via via aumentato anche nel secondo weekend durante i vari turni di prova e quindi nella gara, anche questa chiusa al 9° posto.

ok in portogallo

—  

Tornato il 5 aprile in Spagna — l’australiano durante la stagione europea vive nel Principato di Andorra — il pilota della Ducati questa mattina si è recato da Mir per una visita di controllo che ha portato all’operazione immediata. Miller adesso dovrà mantenere immobilizzato il braccio per i prossimi cinque giorni, ma la sua presenza a Portimao, dove il 18 aprile si corre il GP del Portogallo, non è in dubbio.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *