0 0
Read Time:1 Minute, 50 Second

Alberto Contador, vincitore di 2 Giri, 2 Tour e 3 Vuelta, ora commentatore di Eurosport Spagna, ha rivelato che il pilota Aprilia è stato contattato da un team per passare dai motori alle biciclette. E Aleix Espargaro ci pensa?

Lo aveva già annunciato una volta: stop con le moto, spazio al ciclismo professionistico. Era una notizia circolata durante il giorno dei Santi Innocenti in Spagna, equivalente ai pesci d’aprile in Italia. Così, dopo aver fatto allarmare tifosi e appassionati, Aleix Espargaro aveva puntualizzato che si trattava di un semplice scherzo. Forse, però, quella tentazione chiamata bicicletta, unita alla curiosità di vedersi in un contesto diverso, non lo ha mai del tutto abbandonato, così come i richiami dal “nuovo mondo”.

offerta a espargaro

—  

A stupire tutti ci ha pensato Alberto Contador. L’ex Pistolero, vincitore di tre Vuelta di Spagna, due Giri d’Italia e due Tour de France, ha rivelato ai microfoni di Eurosport Spagna che Espargaro sarebbe stato tentato recentemente di lasciare davvero la MotoGP per passare al ciclismo. Merito di un’offerta arrivata da un team professionistico, pronto a mettere sotto contratto l’attuale pilota Aprilia. Per il momento, l’idea non si è concretizzata, ma non sembrerebbe affatto scaduta.

NUOVA SQUADRA

—  

Già, ma chi sarebbe pronto a tesserarlo? Contador ha ammesso: “Si tratta di una squadra con le divise arancioni”. Un riferimento all’Euskaltel Euskadi. A sostegno di questa tesi ci sarebbe anche l’utilizzo da parte di Aleix di Orbea, la bici storicamente scelta dai corridori della squadra basca.

PASSIONE

—  

L’ingresso nel mondo del ciclismo potrebbe non essere troppo complicato per Espargaro. La bicicletta è parte integrante del suo allenamento e, per tenersi in forma, segue una preparazione molto simile a quella dei ciclisti. Tra l’altro, i suoi compagni nelle lunghe uscite in sella sono corridori spagnoli di alto livello, da José Joaquin Rojas a Enric Mas. In alcune occasioni ha persino avuto la possibilità di imparare da due assi come Joaquim Rodriguez e Alejandro Valverde. Nel settembre 2020, Espargaro aveva scherzato di fronte all’idea di Ivan Cortina di ingaggiarlo nella Bahrain-McLaren: “Sono libero, presto mi scadrà il contratto”. Forse, stavolta, potrebbe esserci un fondo di verità.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *