0 0
Read Time:1 Minute, 47 Second

Accordo tra la Tanal Enterntainment, holding della famiglia reale saudita, e il team di Valentino Rossi che quest’anno è presente in MotoGP con la Ducati Esponsorama: obiettivo, pubblicizzare i progetti di sviluppo economico e sociale del Paese arabo

La VR46 di Valentino Rossi esce dai confini italiani per sbarcare in Arabia Saudita in seguito all’accordo raggiunto con Tanal Entertainment Sport & Media, la holding del Principe Abdulaziz bin Abdullah Al Saud che vede coinvolti anche altri partner internazionali provenienti dalla Corea del Sud e dall’Italia nell’ambito della promozione di Saudi Vision 2030, il piano di sviluppo socio-economico per ridurre la dipendenza dell’Arabia Saudita dal petrolio, diversificare la sua economia e sviluppare settori di servizio pubblico come sanità, istruzione, infrastrutture, attività ricreative e turismo, ma anche sportivo, con progetti all’avanguardia che coinvolgono anche il mondo dei motori.

rossi da esportazione

—  

La collaborazione tra la VR46 e Tanal prevede un accordo di sponsorizzazione del team sia di MotoGP sia di Moto 2 già per questa stagione, con l’obiettivo di lanciare a livello internazionale l’immagine dell’Arabia Saudita e della sua Vision futurista. Una partnership importante che prelude alla realizzazione di ulteriori progetti già in discussione tra le parti e che prevede anche la promozione di altri due brand già presenti nel mondo dei motori: il primo è KSA New Cities, con il logo dei progetti di 3 nuove citta, tra le quali Neom e Najima The Fantastic City, sviluppate con il supporto del gruppo coreano Kmhg e il contributo creativo di architetti italiani e sauditi. L’obiettivo è quello di comunicare al mondo attraverso lo sport, i mega progetti green-iper tecnologici e carbon free, in cui tutte le più grandi aziende al mondo sono impegnate in Arabia Saudita. Il secondo è Maic Technologies, holding saudita, italiana e coreana per la realizzazione di progetti industriali nel settore della mobilità, con l’obiettivo di realizzare nuovi modelli di veicoli ibridi, elettrici e a idrogeno e un centro di ricerca e sviluppo nel settore dei materiali compositi.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *