0 0
Read Time:1 Minute, 23 Second

Il 9 volte iridato ha assistito in collegamento alla messa in acqua del Sanlorenzo X88: è lungo quasi 27 metri, largo 7,2 e ha una velocità di 23 nodi

Al varo del suo nuovissimo yacht Sanlorenzo X88 ad Ameglia, Valentino Rossi, non era presente. Il campione della MotoGP ha assistito però in videoconferenza, mentre la consegna dell’imbarcazione, dopo l’allestimento e le prove in mare, dovrebbe avvenire a maggio. Con una lunghezza di 26,7 metri, una larghezza di 7,2 e una velocità massima di 23 nodi, l’ SX88 – crossover dell’azienda spezzina guidata da Massimo Perotti – è caratterizzato dalla timoneria posizionata esclusivamente sul flybridge, così da lasciare maggior spazio e più soluzioni modulari nel ponte principale.

Carissime personalizzazioni

—  

Di un classico colore bianco e con un costo ‘base’ di 4,5 milioni di euro, pare che le personalizzazioni volute da Valentino abbiano fatto salire il costo fino a 9 milioni. Ovviamente, solo indiscrezioni, ovviamente. Tra l’altro i cantieri navali Sanlorenzo – come precisano dal loro sito – realizzano yacht dal 1958 e rappresentano la ‘boutique’ della nautica grazie ad una produzione limitata di pochi yacht all’anno, progettati e costruiti secondo le richieste, lo stile e i desideri di ogni singolo armatore.

Il nome

—  

Per questo il campione del MotoGP si è rivolto a questa azienda. Il nuovo yacht dovrebbe essere battezzato Titilla III, sulla scia dei nomi delle due precedenti imbarcazioni del Dottore. Sostituirà il Titilla II (prima il Titilla), scafo più volte ripreso nelle immagini dei gossip nelle estati degli ultimi anni del 9 volte iridato.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *