0 0
Read Time:36 Second

La Ducati aveva una nuova aletta aerodinamica all’anteriore, elettronica, una nuova carenatura con una sorta di attacco per la deportanza, Jack Miller (Ducati Lenovo Team) ha fatto i suoi migliori giri e simulazioni di gara con la nuova carenatura, nuove parti del telaio che il Team Manager Davide Tardozzi ha confermato. I ragazzi sono stati veloci Jack, Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) e Johan Zarco (Pramac Racing) ma anche i rookie, Jorge Martin (Pramac Racing), Enea Bastianini (Avintia Esponsorama Racing) e Luca Marini (SKY VR46 Avintia Racing) sono stati impressionanti anche se hanno, comprensibilmente, bisogno di più tempo per essere una vera minaccia per i rivali ma sono convinto che lo saranno presto.

Fonte: https://www.motogp.com/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *