0 0
Read Time:1 Minute, 58 Second

Il pilota di enduro Gerini, reduce dalla Dakar, e l’asso del freestyle Oddera hanno fatto una sorpresa ai pazienti dell’Ospedale pediatrico Gaslini di Genova insieme a Mattia Villardita, volontario premiato dal presidente Mattarella per il suo impegno durante la pandemia

Nella giornata di lunedì 15 marzo 2021 all’Ospedale pediatrico Gaslini di Genova sono arrivati i supereroi. Stavolta, però, Spiderman ha chiesto aiuto a due alleati diversi dal solito. Non ci sono Capitan America o Thor, come nell’ultimo episodio degli Avengers, ma campioni in sella alle loro moto. Si tratta di Maurizio Gerini, storico pilota di enduro e molto conosciuto in territorio nazionale e non solo, al via anche di tre Dakar, e Vanni Oddera, fuoriclasse del freestyle. E l’Uomo Ragno? Non è Peter Parker, ma Mattia Villardita, che, indossando i panni del mitico supereroe, ha allietato la permanenza in ospedale di tanti bambini.

SORPRESA

—  

A causa delle norme anti-Covid, la routine fatta di abbracci e carezze si è azzerata e il trio non ha potuto visitare i reparti. Così si è optato per una soluzione diversa. Una gru ha sollevato un’impalcatura allestita per reggere il peso delle due moto e ha sollevato Gerini, Oddera e Villardita-Spiderman fino all’altezza dei piani superiori, dove si trovano le camere dei bambini, lasciandoli piacevolmente di stucco.

FESTA

—  

I piccoli sono apparsi visibilmente emozionati per la sorpresa. Alcuni di loro hanno avuto anche l’opportunità di scendere e rimanere in compagnia dei tre eroi. C’è chi ha potuto salire in moto con Gerini e Oddera, provando magari a immaginare cosa voglia dire guidare una moto da fuoristrada o compiere acrobazie con le due ruote motorizzate. Insomma, una giornata davvero speciale e diversa dal solito.

PRECEDENTI

—  

Non è la prima volta che Gerini e Oddera utilizzano la moto per far felici i bambini (il video qui sopra fa riferimento ad un evento del 2020). In alcune occasioni hanno voluto condividere con disabili e bambini colpiti dal cancro la bellezza di godersi una scampagnata e del vento in faccia. Si chiama “mototerapia” e da qualche anno sta prendendo piede con progetti sempre più mirati. Villardita, invece, è stato nominato recentemente Cavaliere della Repubblica italiana dal Presidente Sergio Mattarella grazie alla sua opera di assistenza per i più piccoli in un momento così difficile.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *