0 0
Read Time:1 Minute, 51 Second

Il francese della Kawasaki precede in classifica il belga della Beta Van Horebeek. L’azzurro ha chiuso al terzo posto. In MX2 bene Lapucci

È Romain Febvre il dominatore degli Internazionali d’Italia di Motocross. Il francese, ufficiale Kawasaki, a Mantova ha sigillato con due vittorie il percorso iniziato in Sardegna, tra Riola e Alghero, e ha conquistato i titoli MX1 e Supercampione.

Duello Kawasaki

—  

Nel terzo ed ultimo round Febvre ha vinto la manche della classe regina scavalcando al quinto di sedici giri il suo compagno di squadra, l’italiano Ivo Monticelli. L’azzurro ha chiuso al terzo posto (e quarto di campionato), dovendo cedere la piazza d’onore ad un ottimo Jeremy Van Horebeek. Il belga in questi primi appuntamenti stagionali ha messo in mostra il potenziale della Beta, Casa italiana che sbarcherà in MXGP, chiudendo nella top 3 di classe a pari punti con il secondo, Glenn Coldenhoff (Yamaha). Quarto a Mantova un veloce Alessandro Lupino (Ktm).

Azzurri ok

—  

Nella Supercampione – dove si sono confrontati i migliori di MX2 e MX2 – Febvre è passato al comando ad ogni passaggio ma i giovani azzurri hanno dato tanto gas. Nicholas Lapucci (al top in MX2) è rimasto alle spalle del transalpino per quattro giri per poi dover lasciare a Jorge Prado – autore successivamente di un errore – e Van Horebeek, 2° al traguardo. 3° Ivo Monticelli, autore di una bella rimonta partita dal 12° posto.

Altre classi

—  

Lapucci, prima di chiudere 4° la Supercampione, si era assicurato il successo in solitaria nella manche della sua categoria precedendo Roan Van De Moosdijk (Kawasaki) e Ramon Savioli (Husqvarna). In 125 cc vittoria di campionato al norvegese Hakon Osterhagen (Fantic) che ha dovuto amministrare la situazione dopo le ottime prestazioni sarde. Successi di manche a Luca Ruffini ed Andrea Rossi.

Le classifiche

—  

Campionato Supercampione: 1. Romain Febvre (Kawasaki) 240 pt., 2. Jeremy Van Horebeek (Beta) 165 pt., 3. Ivo Monticelli (Kawasaki) 140 pt.
Campionato MX1: 1. Romain Febvre (Kawasaki) 235 pt., 2. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 220 pt., 3. Jeremy Van Horebeek (Beta) 220 pt.
Campionato MX2: Nicholas Lapucci (Fantic) 340 pt., 2. Tim Edberg (Yamaha) 200 pt., 3. Jago Geerts (Yamaha) 175 pt.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *