0 0
Read Time:1 Minute, 14 Second

Il finlandese, collaudatore della Ktm, si è fratturato tibia e perone in un’uscita di pista contro la neve in patria. “Stupido errore, ma conseguenze gravi: mi scuso”

La stagione di Mika Kallio comincerà in ritardo. Il pilota finlandese, collaudatore della Ktm, si è infatti fratturato un gamba in una gara di moto sul ghiaccio in patria. È stato lo stesso pilota a postare su Instagram il video dell’incidente (sotto) in cui ha riportato la frattura di tibia e perone.

Fuori per un mese e mezzo

 

Kallio dovrà ovviamente restare a riposo, con tempi di recupero di circa un mese e mezzo almeno, e quindi non potrà prendere parte ai test MotoGP in programma in Qatar, sul circuito di Losail, dal 5 al 7 e dal 10 al 12 marzo. Per la casa austriaca non una bella notizia, anche se molto del lavoro sulla RC16 del 2021 ricadrà su Dani Pedrosa.

Errore banale, mi scuso

 

Apparentemente banale l’incidente: un’uscita dalla pista di ghiaccio dopo aver perso il controllo della moto e poi l’impatto sulla neve. Duro però il verdetto. “Mi aspetta un intervento a tibia e perone – si legge nell post di Kallio – sfortunatamente a volte uno stupido errore ha conseguenze dolorosa. Sarò costretto a restare lontano dalla moto per 7-8 settimane per recuperare. Chiedo scusa agli interessati, questo è il lato oscuro delle corse, anche come hobby”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Di Moto Club Biassono

Moto Club Biassono

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *