Il Moto Club

Il Moto Club

Il Moto Club

 

Il Moto Club Biassono nasce il 1 gennaio 1985, staccandosi dal Moto Club di Monza per sviluppare in piena autonomia la disciplina della Velocità.

In 30 anni è cresciuto notevolmente, sia in termini “numerici” che come esperienza, diversificazione delle attività e know how, grazie soprattutto al contributo del gruppo di amici che lo hanno creato e del presidente “ad honorem” Gabriele Aliprandi.

 

Attualmente è uno dei più grandi e importanti Moto Club d’Italia con 400 Tesserati tra cui 130 Piloti, 200 Commissari di percorso e circa 30 Motoradunisti.

Tra i propri membri annovera Piloti che hanno vinto titoli sia a livello nazionale che internazionale, a partire dal primo campione italiano Bruno Cirafici, fino ad arrivare a Ben Spies, campione mondiale Superbike nel 2009.

Oltre all’attività di supporto ai Piloti e alle numerose iniziative che coinvolgono i Soci, il Moto Club Biassono si contraddistingue per aver creato il primo Gruppo di Commissari di Percorso FMI, che è maturato fino ad arrivare a vincere per ben due volte il premio istituito dagli organizzatori del campionato mondiale SBK come migliori commissari e per essere stato il primo gruppo in Europa a rispettare le norme di sicurezza DPI nei circuiti. Ciò che caratterizza maggiormente il Gruppo è la capacità di lavorare in Team fondendo  volontà, entusiasmo e professionalità per affrontare stagioni intense e ricche di risultati positivi.

Nel corso degli anni il Gruppo Commissari ha diversificato il suo operato prestando servizio anche in gare di Motocross, Supermotard, Pit-bike, Mini Moto e dando supporto in gare automobilistiche come Formula1, WTCC, Rally e tante altre ancora.

 

Dalla sua fondazione, è strettamente legato all’Autodromo di Monza che sostiene e incoraggia in ogni sua attività e con cui è nata una stabile e proficua collaborazione che ha permesso di ottenere innumerevoli soddisfazioni per entrambi.

http://www.motoclubbiassono.it/