MotoGP, Yamaha: le scuse di Kouji Tsuya

Movistar Yamaha MotoGP's Italian rider Valentino Rossi competes during the third practice session of the Austrian MotoGP Grand Prix at the Red Bull Ring in Spielberg, Austria on August 11, 2018. (Photo by Jure Makovec / AFP) (Photo credit should read JURE MAKOVEC/AFP/Getty Images)

Dopo le deludenti prestazioni in qualifica sul circuito austriaco, a sorpresa, Kouji Tsuya, Project Leader Yamaha, al termine della conferenza stampa si è scusato pubblicamente a nome della casa di Iwata con Valentino Rossi e Maverick Vinales. Queste le parole del tecnico giapponese:

“Oggi è stata una giornata molto difficile per noi. Fatichiamo molto in accelerazione, anche se abbiamo cercato di sistemare le cose, ma questa per Yamaha è una pista molto difficile perché non siamo in grado di rendere migliore l’accelerazione. Ecco perché questa è stata per noi il risultato peggiore in qualifica per Yamaha e dobbiamo scusarci con i piloti per le cattive prestazioni”.

prosegui la lettura

MotoGP, Yamaha: le scuse di Kouji Tsuya pubblicato su Motoblog.it 11 agosto 2018 19:00.

Lascia un commento